Skip to main content
Videoclip 22

Solace in structure

By 03/07/2022Luglio 4th, 2022No Comments

SOLACE IN STRUCTURE

Il video musicale ufficiale di Max Cooper per il brano “Solace in Structure”.

Ho sempre amato la musica elettronica e quando sono stato contattato da Max per realizzare un video per un suo pezzo musicale non ho esitato 2 secondi a dare la mia disponibilità al progetto. Volevo creare qualcosa che avevo in mente da un po’ e con Max ho visto che l’opportunità era quella di costruire un video usando le tradizionali tecniche di animazione e quindi molto di quello che si vede è stato disegnato interamente a mano, fotogramma per fotogramma, su elementi poi costruiti in computer grafica e in parte anche con postumi 3D. Insomma è una forma di rotoscopio manuale su elementi animati in CGI e il risultato è stato secondo me piuttosto interessante. Per realizzare questo video mi sono affidato alla collaborazione di due grandi artisti di nome Marco holland e Silvia Gariglio. Marco è stato fondamentale nel il contributo in CGI, nella costruzione degli elementi e delle animazioni in computer grafica e Silvia nella colorazione manuale di alcune scene del video.” Donato Sansone

DIRECTOR BIOGRAPHICAL NOTE

Dopo essersi diplomato all’Accademia di Belle Arti di Napoli, Donato Sansone ha frequentato il Centro Sperimentale di Cinematografia di Torino, dove si è specializzato nel mescolare tecniche di animazione tradizionali e sperimentali con l’azione dal vivo. Ha lavorato come artista freelance con le più creative agenzie pubblicitarie ed etichette musicali in Italia (Afterhours, Subsonica, Verdena, Francesco de Gregori, Ferrari, Samsung,…). La sua esperienza lavorativa comprende videoclip, cortometraggi e spot televisivi. I suoi video sono stati selezionati e proiettati nei festival cinematografici di tutto il mondo (Annecy Animation Film Festival, Anima mundi festival Brasil, Hiroshima animation,…) e condivisi dai blog dedicati più popolari (stashmedia.tv, creativeapplications.net, motiongraphics .nu, wired.com, scelte dello staff di Vimeo e centinaia di altri). La Cinémathèque Québécoise ha riconosciuto il suo lavoro “Videogioco” tra i 50 cortometraggi che hanno cambiato la storia dell’animazione. Nel 2009 la rivista francese “Cahiers du cinema” ha scritto un articolo sul suo cortometraggio “Videogioco”. Nel 2013, “L’Oeil de Links” ha raccontato una storia sul suo lavoro e, nel 2014, “Grotesque Photobooth” è stato selezionato da Saatchi & Saatchi per New Directors Showcase al Festival Internazionale della Creatività di Cannes. Nel novembre 2015 realizza il cortometraggio “Journalanimated”, prodotto da Canal+ per la “Collezione disegna sempre”. “Animated Journal” è stato nominato per un Oscar dell’animazione nel 2016 e per un premio César nel 2017.
Nel giugno 2018 il suo video “Ghostcrash” è diventato virale, raggiungendo oltre 150 milioni di visualizzazioni sul web. I suoi film sono attualmente prodotti e distribuiti dalla compagnia francese “Around Midnight”