Skip to main content
NewsPalmares

Imaginaria Awards 2023

By 27/08/2023Settembre 4th, 2023No Comments

Main Competition - International Short Film

La Giuria internazionale composta da Pascal Vimenet (Francia), Matilda Tavelli (Svizzera), Georges Sifianos (Grecia), Andrijana Ruzic (Serbia) ha decretato i seguenti vincitori della 21° edizione del festival Imaginaria:

Best Animated Short Film

ELECTRA
Daria Kashcheeva (Czech Republic, France, Slovakia, 2023, 26’33)

La giuria elogia la qualità della selezione dei cortometraggi in concorso proposti da IMAGINARIA, nonché l’attenta partecipazione del pubblico. La giuria ha apprezzato l’uso magistrale del linguaggio cinematografico, mescolando live action e animazione in stop motion, e la capacità di tradurre, con umorismo amaro, nell’estetica contemporanea gli attuali stereotipi sociali e il Gran Premio, va a Electra di Daria Kashcheeva.

Special Mention

DRIJF
di Levi Stoops
(Belgium, 2023, 14’59)

“per l’uso sapiente delle tecniche di animazione e la capacità di entrare in risonanza con il pubblico in un’esperienza emotiva profonda.”

Special Mention

11
di Vuk Jevremovic
(Croatia, 2022, 5’28)

“Per l’animazione surreale, il capriccio sul calcio, sfociato in un montaggio turbolento di tutte le possibili tecniche pittoriche, collage di ricordi e suoni autentici.”

Special Mention

IN QUANTO A NOI
di Simone Massi
(Italy, 2022, 5′)

“Per la profondità esistenziale, la densità plastica e la qualità sonora del suo adattamento poetico e cupo di Eugénio Montale, “Abbiamo studiato per l’aldilà”

Special Mention

WAY BETTER
di Skirmanta Jakaité
(Lithuania, 2022, 13’34)

“Per la maestria cinematografica e l’originalità del suo universo plastico venato di un umorismo sottilmente graffiante.”

Graduation Short Film and Music Video Competition

La Graduation Short Film e Music Video Jury composta da Marino Neri, Alessandro Baronciani e Vincenzo Beschi ha decretato i seguenti vincitori:

Best Graduation Short Film

FURRIE
Lucie Grannec (France, 2022, 8’36)

“Furrie è una idea, prima ancora di un cortometraggio, che trova nell’animazione la sua unica via di comunicazione. Non sarebbe stato possibile creare Furrie con altri medium. È tutto importante: dal contenuto perturbante alla sua realizzazione. È tutto bello: dall’estetica ai rumori di fondo dei vecchi hard disk dei pc. Parla alla nuova generazione citando il passato e lo fa con disincanto e provocazione.”

Special Mention

HUMAN RESOURCES
di Trinidad Plass Caussade, Titouan Tillier, Isaac Wenzek
(France, 2022, 3’30)

Special Mention

LA NOTTE
di Martina Generali, Simone Pratola, Francesca Sofia Rosso
(Italy, 2023, 6’30)

Best Animated Music Video

TWIST INTO ANY SHAPE
Donato Sansone (Italy, 2022, 3’21)

“Per l’originalità dell’animazione, il vivace sincronismo tra musica e immagine e la travolgente ironia.”

Children Short Film Competition

La Giuria Kids composta da Laura Cicorella, Emma Lasorella, Paolo Laghezza, Nicoletta Necco, Rossana Matarrese, Nina Buono, Sara Palmisani, Luca Gasparro, Gerardo Rizzo, Martina Farina, Aurora Pace, Leonardo Mancini, Emma Daddabbo, Paolo Della Rocca, Francesco Lucarelli, Nicolò Valenzano, Martina Budau, Micaela Amenduni, Anna Cappiello De Bari, Marco Valerio ha decretato i seguenti vincitori:

Best Children's Short Film

PIG
Jorn Leeuwerink (Netherlands, 2022, 8’17)

Per il tema ambientale trattato con senso dell’umorismo, per la tecnica del disegno e per la musica coinvolgente, il vincitore del concorso cortometraggi per bambini di Imaginaria 2023 è Pig di Jorn Leeuwerink.

Special Mention

EVERYWHERE
di Step Cheung, Kai Chung Ng
(Hong Kong, 2022, 9’25)
(7'05, Brazil, 2022)

Special Mention

WHERE RABBITS COME FROM
di Colin Ludvic Racicot
(Canada, 2022, 15’)