Skip to main content
News

Imaginaria Exhibition

By 21/07/2023Agosto 24th, 2023No Comments

IMAGINARIA EXHIBITION

In collaborazione con Collettiva Caracol & illustation.it

Il festival Imaginaria è lieto di ospitare una collettiva di illustratori italiani di chiara fama nazionale ed internazionale grazie alla collaborazione con la prestigiosa Galleria Caracol di Torino e il progetto Illustration.it curato da Federico Cano Correa.

Gli Autori coinvolti sono: Emiliano Ponzi, Marco Cazzato, Giulia Neri, Giordano Poloni, Ilaria Urbinati, Chiara Ghigliazza, Ahmed Neb Nessib, Marino Neri

Luogo: Ex Chiesa di San Giuseppe
Date: 21-26 Agosto 2023
Orari: 19.00-23.30

Emiliano Ponzi è uno degli illustratori italiani più rilevanti e famosi a livello internazionale, negli ultimi anni la sua ascesa lo ha reso anche uno dei più premiati e di conseguenza richiesti da clienti di varia natura. Si va da testate giornalistiche quali The New Yorker, The New York Times, The Washington Post a brand come Lamborghini, Moleskine, Barilla, Armani, Lavazza (solo per citarne alcuni) o istituzioni come MoMa Museum o, rimanendo in Italia Salone Internazionale del Libro di Torino, Salone del Mobile di Milano. Autore tra l’altro di moltissime copertine di libri (Feltrinelli, Einaudi su tutte) da un anno si è trasferito a New York, dove vive e lavora.

Marco Cazzato, autore intimo e profondo, utilizza la tecnica dell’acrilico su carta realizza composizioni volte a creare un cortocircuito nell’occhio di chi guarda, disponendo dettagli surreali ribalta e disturba una scena apparentemente innocua. Negli anni raccoglie collaborazioni con La Stampa, Einaudi, Corriere della Sera, Il Sole 24Ore, GRRRz Comic Art Books, Slow Food, Linus, Torino Film Festival. Negli ultimi due anni ha illustrato le riedizioni di classici della letteratura come Niente di nuovo sul fronte occidentale e I sepolcri ha poi collaborato per progetti ad hoc come ad esempio la collaborazione con Gianni Maroccolo (Litfiba, CCCP, Marlene Kuntz) realizzando gli artworks per la serie di album nominati Alone.  Vive e lavora a Torino.

Giulia Neri, è un’illustratrice concettuale, vive e lavora a Brunico, un piccolo paesino sulle Dolomiti. Nata a Bologna dove ha studiato all’Istituto d’Arte, salvo poi laurearsi in psicologia e successivamente in psicoterapia. Ma lavorando come psicologa non si è mai sentita del tutto appagata. La sua grande passione erano il disegno e l’illustrazione e così, ad un certo punto, ha deciso di cambiare radicalmente vita. Da quel momento ha fatto della sua passione il suo lavoro e la sua vita, arrivando ad importanti e prestigiosi traguardi. Nel tempo ha collaborato e realizzato illustrazioni per The Wall Street Journal Guardian, Piemme edizioni, Elle, Mind magazine, Harper Collins, Einaudi.

Giordano Poloni classe 1980, residente a Milano. Dopo aver passato diversi anni in case di produzione come montatore e animatore grafico di spot pubblicitari e videoclip musicali, intraprende la carriera di illustratore realizzando editoriali, commerciali e copertine di libri per clienti come Volkswagen, Repubblica, Monocle, Le Parisien, Einaudi, The Guardian, The New York Observer, Mondadori, Sky Arte, Emergency e tanti altri. Nel 2017 ha vinto la medaglia d’oro della Society of Illustrators di New York e l’Award of Excellence della Communication Arts.

Ilaria Urbinati è un’illustratrice freelance con base a Torino. La sua carriera inizia nel 2007 come character designer e animatrice per serie Tv, in seguito ha iniziato a lavorare come freelance, esplorando l’illustrazione applicata a progetti editoriali, libri, app e pubblicità, sviluppando così uno stile personale, che nasce dagli acquerelli per diventare nel tempo digitale. Tra i suoi clienti troviamo: Disney, Mondadori, La Stampa, Barilla, Scuola Holden, Enanimation Pictures. Con Bao Publishing ha pubblicato nel 2020 la graphic novel Il Mare Verticale. Vive e lavora a Bologna.

Chiara Ghigliazza è un’illustratrice milanese. Dopo la laurea in Incisione segue un master di Illustrazione Editoriale. Ora lavora per case editrici e testate italiane e internazionali. Ama usare metafore visive e giocare con associazioni mentali per creare immagini surreali. Negli anni ha lavorato per The New York Times, Playboy, Sky Arte, Corriere Della Sera, La Repubblica, La Stampa, Altroconsumo e soprattutto Iperborea per la quale ha realizzato decine di copertine dei loro libri.

“In questa piccola collettiva abbiamo deciso di proporre un ventaglio di dieci tavole ciascuno, offrendo così uno sguardo sintetico ma preciso sui loro differenti universi creativi.  Si tratta di stampe fine art realizzate nei nostri laboratori torinesi, dove Galleria Caracol e illustation.it coesistono e collaborano assieme, costituendo una vera e propria casa dell’illustrazione italiana. Le illustrazioni in mostra e tante altre si trovano in vendita sui nostri relativi shop online: caracolarte.it e illustation.it  Con Caracol e Illustation, oltre che organizzare mostre personali nella nostra galleria torinese collaboriamo e partecipiamo a festival e market, curando mostre e proponendo i nostri autori in giro per l’Italia come ad esempio:  La Grande Invasione ad Ivrea, Ripido Festival a Brunico in Trentino Alto Adige, Parma 360 Festival a Parma, PawChewGo a Milano per citarne alcuni. Siamo davvero molto felici e grati di essere stati invitati a Imaginaria, festival speciale e unico.”
Federico Cano Correa, curatore fondatore di Galleria Caracol, co-fondatore di illustation.it

La collettiva prevede anche una mostra a cura del festival di opere di Ahmed Neb Nessib e Marino Neri 

Ahmed Neb Nessib
Ahmed Ben Nessib è un disegnatore e regista di cortometraggi animati nato a Tunisi nel 1992. I suoi disegni sono stati pubblicati su diversi giornali e riviste tra le quali “Internazionale”, “Lo straniero” “CavallinoRivista” “Linus” e “Solstizio“. Il suo primo cortometraggio EKART è stato pubblicato nel volume 5 dei Dvd “Animazioni, Cortometraggi Italiani Contemporanei”, ed è stato premiato in Francia e in Italia. Con Libri Somari, la casa editrice che ha fondato insieme a Samuele Canestrari, ha pubblicato due libri “Ekart/la tecnica del nuotatore” e “L’Assassino è sempre più confuso“. Collabora con la galleria Tricromia (Roma). Nel 2021, insieme a Samuele Canestrari ha pubblicato “Alice abita ancora qui – t/19” a cura di Giuseppina Frassino con un testo di Ascanio Celestini.

Marino Neri
È illustratore e fumettista. Nel 2012 ha vinto il Premio Nuove Strade al Napoli Comicon come miglior talento emergente. Ha pubblicato diversi graphic novel tradotti anche all’estero: tra gli ultimi Cosmo (Coconino Press Fandango – 2016), L’incanto del parcheggio multipiano (Oblomov Edizioni – 2018) e Nuno salva la luna (Canicola – 2019) il suo primo fumetto per bambini, finalista al Premio Andersen 2020 come migliore libro a fumetti. La Tempesta è suo ultimo lavoro (Oblomov Edizioni – 2022). Le sue illustrazioni sono apparse su diversi quotidiani e riviste: da Il Sole 24 ore, a Internazionale, da Le Monde a Linus, e sulle copertine delle case editrici Feltrinelli e La Nave di Teseo.