Skip to main content
News

Florence Miailhe

By 09/07/2022Luglio 12th, 2022No Comments

Florence Miailhe - Premio alla Carriera Imaginaria 2022

Autrice attiva dall’inizio degli anni ’90 Florence Miailhe è una delle animatrici più celebri al mondo, capace di diventare, con il suo stile pittorico unico e complesso, un punto di riferimento nel mondo dell’animazione.
Florence Miailhe, di formazione pittorica, è riuscita a coniugare pittura e animazione andando ad analizzare e ricercare i temi del corpo e della sensualità attraverso storie tratte da Le Mille e una notte e da luoghi di incontro sociale, come i bagni turchi o le feste di paese, tra gli altri.
Dopo essersi diplomata alla Scuola Nazionale Francese di Arti Decorative ha iniziato la sua carriera come modellista e ha diretto il suo primo cortometraggio, Hammam, nel 1991. La sua tecnica di animazione si rifà alla “pittura animata” con l’utilizzo di pastelli colorati e persino sabbia, mescola le varie tecniche artistiche direttamente in fase di ripresa. Il suo film, A Summer Night Rendez-Vous, ha vinto il premio come miglior cortometraggio ai César Awards del 2002. Ha anche ricevuto una menzione speciale al Festival di Cannes 2006 per il suo film Conte de quartier, nonché il cristallo d’onore (premio alla carriera) nel 2015 ad Annecy.
Imaginaria assegna un “Premio Speciale alla Carriera” a Florence Miailhe e presenta al pubblico una retrospettiva per far conoscere al pubblico italiano una delle animatrici più importanti degli ultimi 30 anni, tanto conosciuta in patria e all’estero, quanto ancora da scoprire sul territorio italiano.

Filmografia:
Hammam (1991, Francia, 9’)
Schéhérazade (1995, Francia, 16’)
Histoire d’un prince devenu borgne et mendiant (1996, Francia, 16’)
Au Premier Dimanche d’Août (2001, Francia, 11’)
Les oiseaux blancs, les oiseaux noirs (2002, Francia, 4’)
Conte de Quartier (2005, Francia, 15’)
Méandres (2013, Francia, 23’)
La Traversée (2021, Francia, Repubblica Ceca, Germania, 84’)